Siete qui:

  1. Home
  2. > Gusta
  3. > Il vino di Orvieto
in orvieto
photogallery

Il vino di Orvieto

Vigna nelle campagne orvietaneVenire a Orvieto significa, da sempre, conoscere e sperimentare il suo celebre e osannato vino. Il legame che unisce Orvieto al vino è infatti profondo e antichissimo, un filo ininterrotto di una tradizione millenaria che parte dagli Etruschi per giungere ai nostri giorni. Non faticherete ad accorgervi che sopra, sotto e intorno alla rupe di Orvieto tutto narra del vino: i bassorilievi e gli affreschi del Duomo, le iscrizioni delle corporazioni medievali, gli affreschi dei palazzi storici, il sottosuolo popolato da cantine collegate da tempo immemorabile da un reticolo di cunicoli. E passeggiando tra i vigneti che si estendono sui rilievi collinari a destra e a sinistra del fiume Paglia, fin oltre la confluenza con il Tevere, non vi sarà difficile notare come instaurino uno stretto legame paesaggistico con la rupe, facendo di Orvieto l'epicentro di una delle zone vitivinicole umbre di maggiore rilevanza. Talmente presente, la viticoltura, che fino al secolo scorso la città di Orvieto si presentava come un grande "campo chiuso", le vigne occupavano circa la metà dello spazio disponibile e l'area occupata dall'attuale Piazza Cahen fino alla Chiesa dei Servi di Maria e al Convento delle monache di San Pietro era ricordata nei documenti e nelle piante della città con la denominazione di "Vigna grande".

Ripercorrendo i luoghi e la storia della città, potrete rendervi conto quanto, nel corso dei secoli, il vino sia sempre stato connesso alla vita quotidiana delle persone, a quella sociale e culturale, alla storiografia ufficiale. Potrete poi assaggiarlo direttamente, nelle molteplici variazioni contemporanee, all'Enoteca Regionale dell'Umbria o in qualche cantina disponibile alle visite; potrete abbinarlo ai piatti tipici della tradizione nei ristoranti locali e, perché no, acquistarlo in qualche enoteca cittadina per ricordare Orvieto quando sarete a casa o a convivio con gli amici.

Tags: enoteca vino
menù