Siete qui:

  1. Home
  2. > In città
  3. > "Carlo Cainelli....
in orvieto

"Carlo Cainelli. Impressioni orvietane" in mostra a Palazzo Coelli

Array

E' stata inaugurata nei giorni scorsi a Palazzo Coelli, sede della Fondazione Cassa di Risparmio di Orvieto, la mostra "Carlo Cainelli. Impressioni orvietane". La mostra rimarrà aperta fino a venerdì 27 luglio, da lunedì a venerdì con orario 9-13 e 14-27.

Carlo Cainelli (Rovereto, 23 maggio 1896 – Firenze, 7 febbraio 1925) è stato un incisore e pittore italiano. Allievo di Luigi Ratini alla Scuola Reale Elisabettiana di Rovereto, completa gli studi all'Accademia di belle arti di Firenze, città nella quale si trasferisce stabilmente. È noto soprattutto per gli scorci di città e paesaggi della Toscana (Firenze, Lucca, Siena, San Gimignano), del Lazio (Roma) e dell'Umbria (Orvieto), realizzati a partire dal 1917. Negli anni Venti espone le proprie opere in numerose mostre nazionali fra cui la Biennale di Venezia e quella di Roma, prima di spegnersi prematuramente nel 1925.

menù