Siete qui:

  1. Home
  2. > Scegli
  3. > Itinerari naturalistici
  4. > Allerona, Selva di Meana,...
in orvieto
photogallery

Allerona, Selva di Meana, Villa Cahen

Tra boschi e giardini vagando

A Villa CahenIl territorio del comune di Allerona è situato nel quadrante nord occidentale del comprensorio orvietano, in un contesto ambientale di particolare pregio, a pochi passi da altri siti di notevole importanza naturalistica del Lazio e della Toscana. Il borgo di origine medievale svetta sopra una collina a 472 m s.l.m. e tutto intorno le coltivazioni delle vigne e degli ulivi, alternate a boschi cedui e di alto fusto, completano uno scenario bucolico. Ad arricchire ulteriormente l'offerta turistico-escursionistica, la presenza di ville e palazzi storici, facilmente raggiungibili attraverso sentieri e vie campestri a partire dalle principali vie di comunicazione.

Vi proponiamo tre diversi itinerari, alcuni dei quali sovrapponibili in parte, adatti a diverse esigenze, con distanze variabili e praticabili a piedi, in bici e a cavallo.

Il primo percorso (accesso Villa Cahen), Anello della Selva di Meana (a), misura circa 12 km, è segnalato da indicazioni in viola e verde in corso di conversione a bianco-rosso secondo la segnaletica convenzionale CAI, e si presenta come un saliscendi percorribile in circa 5 ore e mezza. Consente una piacevole escursione in un grande bosco a prevalenza di Querce, Ornielli e Conifere, con partenza e arrivo dalla bellissima Villa Cahen: un palazzo in stile liberty risalente al 1880, circondato da tre diverse tipologie di giardini, italiana, inglese e giapponese. Si può percorrere durante l'intero anno, ma vi consigliamo di evitare il pieno inverno.

Vedi anche www.parchiattivi.it

Il secondo percorso (accesso Allerona), denominato convenzionalmente Sentiero Allerona (b), dei tre consigliati è senz'altro quello più agevole: con partenza dal centro storico di Allerona, dopo un primo tratto sulla S.P. 49, svolta quasi subito sulla sinistra per imboccare la via sterrata che lambisce i boschi e, con un dislivello non superiore ai 250 m, giunge alfine a Villa Cahen, in posizione panoramica, con uno splendido affaccio sulla valle del Paglia e sul borgo di Torre Alfina.

Il terzo percorso (accesso Fattoria Casa Nova), Sentiero Villa Cahen (c), ricalca buona parte del tracciato (a), ma una volta giunti alla villa liberty, anziché deviare per i boschi si riprende la larga ed evidente strada sterrata.

Itinerario 14

DURATA DEI PERCORSI: a) 5,30 h; b) 2h; c) 5,30 h

LUNGHEZZA DEI PERCORSI: a) 12 km; b) 5 km (solo andata); c) 12 km

GRADO DI DIFFICOLTÀ: E (escursionistico) (scala CAI)

MODALITÀ: a piedi, in mountain bike, a cavallo

VELOCITÀ DI PERCORRENZA: a) 2,2 km/h; b) 2,5 km/h; c) 2,2 km/h

ABBIGLIAMENTO e ATTREZZATURA CONSIGLIATA: scarpe da trekking, pantaloni lunghi, borraccia, binocolo, bussola, macchina fotografica

ACCESSIBILITÀ: agevole in generale, impegnativo a tratti

ACCESSO: a) Villa Cahen; b) Allerona; c) Fattoria Casa Nova

ESCURSIONI GUIDATE: Associazione Acqua, guide escursionistiche e turistiche
Cell. 328 5430394 - 333 2219879 - 339 7240074
associazioneacqua@libero.it

ALTRI SITI D'INTERESSE o di SERVIZIO RAGGIUNGIBILI DALL'ITINERARIO 14: Centro storico di Allerona, Parco di Villalba, Centro Storico di Fabro, Centro Servizi Turistici di Fabro Uscita A1, Centro Storico di Ficulle, San Casciano dei Bagni (Toscana), Riserva Naturale di Monte Rufeno (Lazio)

menù