Siete qui:

  1. Home
  2. > Scegli
  3. > Itinerari naturalistici
  4. > Anello di Villalba
in orvieto
photogallery

Anello di Villalba

Nel triangolo benedetto

Parco di VillalbaIl Parco di Villalba, facilmente raggiungibile percorrendo la S.P. 50 da Allerona in direzione di Fabro, è un bellissimo bosco di alto fusto, situato in una delle zone storicamente meno antropizzate e quindi più integre dal punto di vista naturalistico. È attrezzato per il turismo verde, con aree di sosta, tavoli, panchine, caminetti per la cucina alla brace, fontanelle per l'approvvigionamento idrico, servizi di ristorazione e animazione, in particolare nel periodo estivo.

Provenendo da Orvieto, salite verso il paese di Allerona. Una volta oltrepassato il borgo, dopo circa 7 km troverete sulla vostra destra le prime indicazioni dell'itinerario. Se deciderete di percorrerlo imboccando il sentiero da questo punto, procederete in senso anti orario e con pendenze a voi sfavorevoli; ma può darsi anche che vi piaccia l'andamento "real slow", e allora va benissimo così. L'ampio giro che vi troverete a percorrere potreste in realtà cominciarlo anche in senso orario, lasciando la strada provinciale 1 km più avanti dal precedente accesso e prendendo la via sterrata sulla vostra destra che, per un breve tratto, prosegue parallela. Quasi subito la vostra camminata tenderà alla discesa; verso la fine del vostro cammino dovrete però considerare l'ultimo tratto di salita (circa 700 m) direttamente sulla strada provinciale, per tornare al punto di partenza.

L'Anello di Villalba è situato a pochi passi dal punto d'incontro di ben tre regioni (Umbria, Lazio e Toscana) tradizionalmente chiamato, per la bellezza del paesaggio, "il triangolo benedetto". Totalmente immerso in ambiente boschivo è intervallato, in piccola parte, da alcune radure. Non supera i 320 m di dislivello ed è indicato da segnavia in colore azzurro su paletti, in corso di conversione a bianco-rosso in base alle modalità convenzionali CAI. Non dimenticate una felpa, perché qui siamo a circa 700 m s.l.m. e le temperature potrebbero bruscamente tendere al fresco! Consigliata la percorrenza nei mesi di Maggio, Giugno, Settembre e Ottobre.

Vedi anche www.parchiattivi.it

Itinerario 16

DURATA DEL PERCORSO: 3 ore

LUNGHEZZA DEL PERCORSO: 8 km circa

GRADO DI DIFFICOLTÀ: E (escursionistico); (scala CAI)

MODALITÀ: a piedi, in mountain bike

VELOCITÀ DI PERCORRENZA: 2,6 km/h

ABBIGLIAMENTO e ATTREZZATURA CONSIGLIATA: scarpe da trekking, pantaloni lunghi, borraccia, giubbotto antivento, binocolo, bussola, macchina fotografica

ACCESSIBILITÀ: agevole in genere, impegnativo a tratti

ACCESSO: Parco di Villalba

ESCURSIONI GUIDATE: Associazione Acqua, guide escursionistiche e turistiche
Cell. 328 5430394 - 333 2219879 - 339 7240074
associazioneacqua@libero.it

ALTRI SITI D'INTERESSE o di SERVIZIO RAGGIUNGIBILI DALL'ITINERARIO 16: Centro storico di Allerona, Centro Storico di Fabro, Centro Servizi Turistici di Fabro Uscita A1, Centro Storico di Ficulle, San Casciano dei Bagni (Toscana), Riserva Naturale di Monte Rufeno (Lazio)

menù