Siete qui:

  1. Home
  2. > Scegli
  3. > Itinerari naturalistici
  4. > L'anello di Orvieto
in orvieto
photogallery
Foro Boario
Strada di Porta Romana
Orvieto italy
Palazzo Crispo Marsciano
Via Postierla
Orvieto italy
Grotta dei tronchi fossili
nello della Rupe
Orvieto italy
Porta Soliana
Piazza Cahen, Orvieto, Umbria
Orvieto italy
Rocca dell'Albornoz
Piazza Cahen
Orvieto italy
Porta Vivaria
Piazzale Cimicchi
Orvieto italy
Necropoli Etrusca di Crocefisso del Tufo
Anello della Rupe
Orvieto italy
Chiesa Madonna del Velo
Strada delle Conce
Orvieto italy
Cannicella
Cannicella
Orvieto italy
La Confaloniera
Via Carducci
Orvieto italy

L'anello di Orvieto

La rupe e il paesaggio

Parco archeologico di Orvieto

Orvieto è cinta da un percorso pedonale che collega ad anello una serie di siti d'interesse che fanno parte del  PAAO (Parco Archeologico Ambientale dell'Orvietano). Accedendo dal Foro Boario (Parcheggio Campo della Fiera), in breve tempo arriverete in prossimità dell'area archeologica di Cannicella; questa zona alle pendici del masso tufaceo, in virtù della sua esposizione a Sud e della presenza di acque sorgive, esprime da sempre elevati livelli di fertilità del terreno, e a testimoniarlo ci sono ancora oggi i caratteristici orti domestici. Potrete proseguire facilmente lungo il sentiero tracciato e incontrerete rispettivamente l'accesso per la risalita alla città e al Palazzo Crispo Marsciano, e più oltre la Grotta dei tronchi fossili, Porta Soliana e la Rocca dell'Albornoz.

Tenete conto di essere quasi alla metà del percorso. Se siete già stanchi, oppure il dovere vi chiama, da qui potete scendere le Piagge e raggiungere la Stazione FS, ovvero la Stazione di valle della Funicolare. Se invece volete proseguire, potete scegliere due opzioni:

a) salire in città da Porta Soliana, attraversare Piazza Cahen, prendere sulla vostra destra il marciapiede della Strada della Stazione (SP 42)  che costeggia la ex Caserma Piave e che, più avanti, diventa una passeggiata alberata che conduce nella zona della città nota ai più come la Confaloniera. Da qui, scendendo per il primo vicolo sulla vostra destra, raggiungerete Piazzale Cimicchi e ritroverete facilmente indicato il percorso pedonale che riprenderete da Porta Vivaria, e che vi farà scoprire il lato Nord della rupe, fino alla Necropoli e alla Chiesa del Crocifisso del Tufo;

b) proseguire lungo il sentiero pedonale, lasciando così in alto sulla vostra sinistra il centro storico della città; incontrerete più avanti la Grotta della Fungaia e proseguendo ancora con diversi saliscendi giungerete alla Necropoli e alla Chiesa del Crocifisso del Tufo.

Con un piccolo sforzo completerete il tratto finale, raggiungendo la chiesa della Madonna del Velo in prossimità di Porta Maggiore. Da qui, attraverserete le strisce pedonali e vi ritroverete al punto di partenza del Foro Boario.

L'itinerario consente di percorrere praticamente per intero il perimetro della città, rimanendo a mezz'aria, passeggiando tranquillamente, evitando le strade asfaltate di grande percorrenza e ammirando gli emozionanti scorci sulle vallate circostanti. Si può camminare col naso all'insù, per guardare e toccare con mano la consistenza dell'imponente masso tufaceo, oppure si può allargare la visuale verso l'orizzonte, potendo così osservare fenomeni calanchivi, viali di cipressi, colline boscate e coltivate. Scorgerete in lontananza gli abitati di alcuni piacevolissimi borghi come Rocca Ripesena, dalla quale si apre una spettacolare vista a 360°, o come Sugano, ricco di fonti e sorgenti, che fin dai tempi degli Etruschi rifornisce di acqua la città di Orvieto.

Itinerario 1

DURATA DEL PERCORSO: 3 ore circa

LUNGHEZZA DEL PERCORSO: 6 km circa

GRADO DI DIFFICOLTÀ: E (escursionistico) (Scala CAI - UIAA) 

MODALITÀ: a piedi; in mountain bike per ciclisti allenati

VELOCITÀ DI PERCORRENZA: 2 km/H circa

ABBIGLIAMENTO E ATTREZZATURA CONSIGLIATI: scarpe comode con suola antiscivolo o da trekking, giubbotto antivento, borraccia, macchina fotografica, binocolo

ACCESSIBILITÀ: agevole in genere; disabili solo se accompagnati

ACCESSO: parcheggio Campo della Fiera al Foro Boario -  Segnaletica dedicata PAAO

TICKETS: Necropoli del Crocifisso del Tufo € 3,00 (inclusa nella Carta Unica)

VISITE GUIDATE: Associazione Acqua, guide escursionistiche e turistiche
Cell. 328 5430394 - 333 2219879 - 339 7240074
associazioneacqua@libero.it

ALTRI SITI D'INTERESSE o di SERVIZIO RAGGIUNGIBILI DALL'ITINERARIO 1:
Ascensori e Scale mobili; Funicolare; Accessi al centro storico

menù