Siete qui:

  1. Home
  2. > Scegli
  3. > Itinerari naturalistici
  4. > Orvieto panoramica
in orvieto
photogallery
Torre Del Moro
Corso Cavour
Orvieto italy
Sant'Andrea
Piazza della Repubblica
Orvieto italy
Pozzo della Cava
Via della Cava
Orvieto italy

Orvieto panoramica

Dalle mura all'orizzonte, dalle profondità al cielo

Panorama da San Giovanni

Il sistema di mobilità alternativa attualmente in funzione consente di posteggiare comodamente al di fuori delle mura, per poi giungere in città attraverso scale mobili o ascensori. Dal Foro Boario (Parcheggio Ex Campo della Fiera), una volta raggiunto il centro storico vi ritroverete in prossimità del lato Sud: usando l'ascensore, direttamente sull'affaccio panoramico; usando le scale mobili uscirete in Piazza Ranieri (comunemente denominata anche "San Ludovico"), dalla quale prendendo Vicolo Ripa Medici, sulla sinistra della piazza, raggiungerete ugualmente il viottolo di pietre selciate e muri di tufo che corre lungo il margine della città, regalando una spettacolare vista sulla valle e sulle colline circostanti.

Il paesaggio è tipicamente collinare, con boschi di querce e castagni, vigneti e oliveti, viali alberati e campi "...che sembrano arati da orefici", scriveva Pier Paolo Pasolini. Ponendo come punto di partenza l'uscita dell'ascensore, proseguite sulla vostra sinistra, e vi ritroverete presso il Chiostro di San Giovanni, da dove la verdeggiante valle vi apparirà tra le mura merlate. Proseguite tenendo la sinistra. Il viottolo si trasforma in una larga discesa, da cui la visuale si apre imponente mostrando in lontananza: in basso a sinistra l'area archeologica del Fanum Voltumne (Santuario federale degli Etruschi); di fronte la frazione di Ponte del Sole, da dove con una lineare e ripida salita procede un itinerario escursionistico che da Orvieto conduce a Bolsena; poco sopra a destra, la Rocca Ripesena.

Smettete per un attimo di sognare, tornate con i piedi ben saldi a terra e proseguite ancora verso destra per giungere, attraverso brevi saliscendi, al quartiere medievale della città, in prossimità di Piazza San Giovenale. Da qui, proseguite per Via Malabranca fino all'incrocio con Via Filippeschi e Via della Cava. Vi ritroverete a pochi passi dall'ingresso del Pozzo della Cava (sulla destra), il primo realizzato a Orvieto su commissione di Papa Clemente VII tra il 1528 e il 1530 - ovvero ancor prima del Pozzo di S. Patrizio! - che rimase aperto fino al 1646. La struttura fu scavata nel tufo ampliando un precedente pozzo etrusco, è profonda 36 metri, ha un diametro di 4 metri circa ed è visitabile con un percorso sotterraneo facilmente accessibile.

A completamento di questo itinerario caratterizzato dalle visuali "dall'alto", potete percorrere in salita Via della Cava e poi ancora Via Filippeschi e, a Piazza della Repubblica, visitare la Chiesa di Sant'Andrea e i suoi sotterranei ricchi di storia (la visita ai sotterranei va prenotata). Potete quindi prendere, per un breve tratto, Corso Cavour, arrivando in pochi passi alla Torre del Moro. Costruita in epoca medievale, inizialmente denominata "del Papa", è orientata quasi perfettamente secondo i quattro punti cardinali. Le sue imponenti dimensioni - 47 m di altezza - consentivano la dominazione visiva dell'allora vasto territorio orvietano. Nel XVI secolo la Torre venne ribattezzata "del Moro", quasi certamente per opera di Raffaele di Sante, detto appunto il Moro. A seguito dei restauri del 1866, vennero infine installati l'orologio meccanico e due campane civiche. La Torre è oggi visitabile: giunti in cima, l'affaccio a 360° sui tetti della città lascia senza fiato, sembra quasi di poter toccare perfino le guglie del Duomo! Attenzione però, che ogni quarto d'ora la campana suona!

Itinerario 3

DURATA DEL PERCORSO: 2,5 ore circa

LUNGHEZZA DEL PERCORSO: 2,5 km

GRADO DI DIFFICOLTÀ: T (turistico) (Scala CAI - UIAA)

MODALITÀ: a piedi

VELOCITÀ DI PERCORRENZA: 1 km/h  

ABBIGLIAMENTO E ATTREZZATURA CONSIGLIATI: scarpe comode con suola antiscivolo o da trekking, giubbotto antivento, borraccia, macchina fotografica, binocolo

ACCESSIBILITÀ: agevole in genere; disabili solo se accompagnati

ACCESSO: parcheggio Campo della Fiera al Foro Boario

TICKETS: *Pozzo della Cava € 3,00; Chiesa e sotterranei di Sant'Andrea € 5,00; *Torre del Moro € 2,80 (per prenotazioni Tel. 0763 344567) *incluso nella Carta Unica

PRENOTAZIONI E VISITE GUIDATE:
Per i sotterranei di Sant'Andrea
Discovery Orvieto, guide archeologiche
www.discoveryorvieto.it
info@discoveryorvieto.it
cell. 328 1911316

Associazione Acqua, guide escursionistiche e turistiche
Cell. 328 5430394 - 333 2219879 - 339 7240074
associazioneacqua@libero.it

ALTRI SITI D'INTERESSE o di SERVIZIO RAGGIUNGIBILI DALL'ITINERARIO 3:
Chiesa di S. Andrea; Ascensori e Scale mobili

menù